Capolinea Malaussène
0 0
Risorsa locale

Pennac, Daniel - Melaouah, Yasmina

Capolinea Malaussène

Abstract: La grande attesa è finita. La famiglia più amata di Parigi sta per tornare. Il grande finale, esilarante e apocalittico. La serie dei Malaussène: sette romanzi, milioni di copie vendute.La grande attesa è finita. La famiglia più amata di Parigi sta per tornare. Il grande finale, esilarante e apocalittico."Non sapevo che i miei ragazzi avessero rischiato di farsi ammazzare nel caso Lapietà. Quando ho scoperto che c'era di mezzo Nonnino, ho capito una cosa: chi non conosce Nonnino non sa di cosa è capace l'essere umano." - Benjamin MalaussèneLa mano di Nonnino si posa sulla testa del ragazzo. "Niente panico, eh? I Malaussène son roba facile. Loro, almeno, sappiamo dove stanno." Kebir ha un attimo di esitazione prima di chiedere: "Ci vado da solo?". Nonnino gli concede il suo sorriso bonario. "No, piccolo, non preoccuparti, ti do tre uomini." Kebir sente il freddo dell'anello. "Vai tranquillo," mormora Nonnino. "Quando sei sul posto, poi, ti concentri bene. La cosa importante è il risultato. Li beccate, recuperate la Schoeltzer, e poi…" Nonnino gli ha afferrato l'orecchio. "E poi finisci di far pulizia." Una pausa. "Li elimini. Tutti e tre. Anche la ragazzina." Gli tira piano il lobo. "Perché un testimone, Kebir mio, testimonia." "Fuochi d'artificio per dire addio a Benjamin e alla sua tribù." - Le Temps


Titolo e contributi: Capolinea Malaussène

Pubblicazione: Feltrinelli Editore, 28/03/2023

EAN: 9788807035326

Data:28-03-2023

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: EPUB con DRM Adobe

Nomi:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 28-03-2023

La grande attesa è finita. La famiglia più amata di Parigi sta per tornare. Il grande finale, esilarante e apocalittico. La serie dei Malaussène: sette romanzi, milioni di copie vendute.La grande attesa è finita. La famiglia più amata di Parigi sta per tornare. Il grande finale, esilarante e apocalittico."Non sapevo che i miei ragazzi avessero rischiato di farsi ammazzare nel caso Lapietà. Quando ho scoperto che c'era di mezzo Nonnino, ho capito una cosa: chi non conosce Nonnino non sa di cosa è capace l'essere umano." - Benjamin MalaussèneLa mano di Nonnino si posa sulla testa del ragazzo. "Niente panico, eh? I Malaussène son roba facile. Loro, almeno, sappiamo dove stanno." Kebir ha un attimo di esitazione prima di chiedere: "Ci vado da solo?". Nonnino gli concede il suo sorriso bonario. "No, piccolo, non preoccuparti, ti do tre uomini." Kebir sente il freddo dell'anello. "Vai tranquillo," mormora Nonnino. "Quando sei sul posto, poi, ti concentri bene. La cosa importante è il risultato. Li beccate, recuperate la Schoeltzer, e poi…" Nonnino gli ha afferrato l'orecchio. "E poi finisci di far pulizia." Una pausa. "Li elimini. Tutti e tre. Anche la ragazzina." Gli tira piano il lobo. "Perché un testimone, Kebir mio, testimonia." "Fuochi d'artificio per dire addio a Benjamin e alla sua tribù." - Le Temps

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.