Il popolo è immortale
0 0
Libri Moderni

Grossman, Vasilij Semenovic

Il popolo è immortale

Abstract: «Che cosa me ne faccio, ora, della mia vecchia vita, del mio lavoro ostinato e prezioso, di gioie e delusioni, dei miei pensieri, delle pagine che ho scritto?» si chiede Sergej Bogarëv mentre percorre il fronte nell’agosto del 1941, i tedeschi avanzano e le truppe sovietiche inesorabilmente retrocedono. È «una guerra mai vista prima», quella che si è abbattuta sul suo paese; una guerra che l’ha strappato all’insegnamento del marxismo e trasformato in commissario politico di un battaglione che, nel tentativo disperato di rallentare l’offensiva nazista, si ritroverà isolato oltre le linee nemiche; una guerra che per lui – come per tutti gli altri protagonisti del romanzo – segna una cesura netta e irreparabile. «Il popolo è immortale, la sua causa è immortale. Ma non si può risarcire la perdita di un uomo!» scriverà Grossman poco dopo la fine della guerra. E così, pur desideroso di infondere in chi combatteva ottimismo e coraggio, ci racconta i primi mesi dell’invasione tedesca – antefatto di "Stalingrado" e "Vita e destino" – attraverso pagine dure, che dipingono la distruzione e le disfatte, i pensieri dei soldati, la marcia dei contadini nella notte, sotto le "scie rosse dei proiettili traccianti che strisciavano lente verso le stelle», i campi e i boschi sottratti a chi ne conosceva da sempre ogni segreto e il vano eroismo di uomini semplici mandati a fronteggiare «l’esercito più forte d’Europa». Pagine di un ‘romanzo sovietico’, ma così audaci da abdicare a ogni ligia ortodossia. E, come sempre in Grossman, attraversate da un soffio epico che le trasforma in grande letteratura.


Titolo e contributi: Il popolo è immortale / Vasilij Grossman ; a cura di Robert Chandler e Julija Volochova ; traduzione di Claudia Zonghetti

Pubblicazione: Milano : Adelphi, 2024

Descrizione fisica: 285 p. ; 22 cm

EAN: 9788845938733

Data:2024

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Russo (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Serie: Biblioteca Adelphi ; 757
Nota:
  • Titolo originale in cirillico.

Nomi: (Curatore [Editor]) (Autore) (Curatore [Editor])

Classi: Drammatico <genere fiction> (0) 891.734 Narrativa russa. 1917-1991 (19)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2024
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Lodi-Biblioteca Comunale Laudense 891.734 GRO LOD-118477 In prestito 19/08/2024
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.